carta didentità

Dal giorno 19/09/2018, il Comune di VICOLI, avvierà l'emissione della CIE abbandonando la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo, salvo i casi di reale e documentata urgenza per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche, come indicato nella Circolare M.I. n. 08/2017.

La carta di identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (A.I.R.E). La richiesta andrà effettuata presentandosi personalmente presso l'Ufficio Anagrafe in via A. Ciarrocca n°1, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, muniti di: - codice fiscale; - una foto formato tessera o salvata su dispositivo digitale; - documento scaduto o copia denuncia furto/smarrimento presentata all'autorità di P.S. per carte di identità in corso di validità; - atto di assenso in caso di rilascio a minori.

All'atto della richiesta verranno acquisite le impronte digitali ed il cittadino maggiorenne dovrà manifestare la propria volontà in merito alla donazione degli organi. La nuova CIE avrà un costo di 22,50 per il primo rilascio e di 28,00 in caso di duplicato per smarrimento, deterioramento o rilascio oltre i sei mesi precedenti alla scadenza: nel costo saranno comprese le spese di consegna e spedizione per il recapito a domicilio, nei 6 giorni lavorativi successivi alla data della richiesta.

Per qualsiasi informazione: COMUNE DI VICOLI (PE) SERVIZI DEMOGRAFICI Via Ciarrocca n°1 Orari al pubblico: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 13,30 Referente: MANTINI Mauro 085848140 E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sarà inoltre possibile effettuare la prenotazione on-line registrandosi, come cittadino, al sito https://agendacie.intemo.gov.it/ . Centro Assistenza Cittadini Ministero dell'Interno: numero verde: 800 263 388 e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si allega l'avviso

torna all'inizio del contenuto